Continuità

Print Friendly, PDF & Email

La continuità, come si legge nella C.M. n.339/1992, non è “né uniformità, né mancanza di cambiamento; essa consiste piuttosto nel considerare il percorso formativo secondo una logica di sviluppo coerente, che valorizzi le competenze già acquisite dall’alunno e riconosca la specificità e la pari dignità educativa di ciascun alunno”.

A seguire i documenti relativi alla continuità nel nostro Istituto. 

Protocollo primaria-secondaria

Protocollo continuità alunni diversamente abili

protocollo continuità infanzia-primaria

PROTOCOLLO PER LA CONTINUITA nido_infanzia

CRITERI DI FORMAZIONE DELLE CLASSI PRIME PER LE SCUOLE PRIMARIE